fbpx
Loading...

Synthetic Humans: marketing virale per Channel 4

Home / Blog / Synthetic Humans: marketing virale per Channel 4

Immaginate un universo parallelo ma non tanto distante dal nostro, in cui le mansioni domestiche sono compiute da umani sintetici, sofisticatissime macchine costantemente al servizio del prossimo. È la storia che racconta Synthetic Humans, il nuovo drama che andrà in onda in Inghilterra a partire dal 29 giugno e che ha sviluppato una campagna di marketing multicanale fra le più creative e interessanti dell’anno.

Tutto inizia con lo spot televisivo:

Uno spot surreale in cui la fa da padrona Sally, il modello femminile standard di questi androidi tuttofare. Il telespettatore medio, incuriosito, cosa fa? Cerca su Google e trova il sito web ufficiale della serie tv, costruito come il sito di un’azienda produttrice con caratteristiche tecniche dei due modelli e la promessa di un’apertura del negozio in Regent Street, a Londra.

E in Regent Street, per una settimana, è stata effettivamente installata una stupefacente vetrina dimostrativa in cui i due modelli, grazie alla tecnologia Kinect di Microsoft, reagiscono con i passanti seguendo i loro movimenti.

synthetic-humans-store-regent-street

Non solo: gli account Twitter e Facebook aggiornano costantemente i loro follower sui nuovi upgrade della Persona Synthetics, mentre anche sui giornali compaiono delle pubblicità mirate a illustrare i prodigi di questa nuova tecnologia (finta). Come se non bastasse, su Ebay è comparso un annuncio da 20mila sterline per in cui viene messa in vendita sempre Sally.

ebay-annuncio-synthetic persona

In conclusione questa campagna è riuscita a intrigare il pubblico creando un finto brand e portandolo nel mondo reale attraverso una sinergia fra online e offline e portando al sito web del marchio Persona Synthetics più di 420mila visite in meno di due giorni.

Comments(0)

Leave a Comment